Cavi antideflagranti

La protezione dalle esplosioni è una protezione dalle esplosioni, che è una delle esposizioni più importanti in aree potenzialmente esplosive. Nel piano di prevenzione adeguata di accensione o scoppio dell'incendio, dovrebbe essere preparato un sistema di protezione antideflagrante appropriato. Queste soluzioni verranno utilizzate principalmente in tutte le zone a rischio di incendio.

Allo stesso tempo, questi organismi verranno utilizzati ovunque vi sia polvere esplosiva nel settore. Il sistema di soppressione dell'esplosione è principalmente rispettato per il fattore di soppressione dell'esplosione. Questo processo coinvolge principalmente le persone che conoscono la fase iniziale dell'esplosione. Quindi applicare la misura la cui priorità sarà quella di eliminare l'esplosione in un determinato dispositivo. Grazie a ciò, l'esplosione non si ripete e viene simultaneamente soppressa dopo l'accensione. Tutto ciò fa sì che il fuoco non venga trasmesso. La procedura discussa è una delle soluzioni più universali di protezione contro un'esplosione e, una volta raggiunta, un'assicurazione contro i suoi effetti. Riduce gli effetti di un'esplosione. Gli elementi in questa fase includono elementi quali cilindri di spegnimento, sensori di pressione, sensori ottici, sensori di polvere e centri di controllo. Alleviare l'esplosione è un'altra volta. Questo processo comporta principalmente la rimozione degli effetti dell'esplosione all'esterno del dispositivo protetto. Di conseguenza, la pressione nel dispositivo torna ai livelli normali. Tra i sistemi di scarico ci sono pannelli di decompressione, alette con un gruppo autochiudente e sistemi di scarico senza fiamma. L'ultima volta che il sistema di protezione antideflagrante disaccoppia l'esplosione. È un'unità di interruzione dell'esplosione. La sua fine è principalmente la chiusura di condotte o canali. Perché? Innanzitutto perché i due metodi precedenti eliminano solo gli effetti del fuoco. Tuttavia, alcuni effetti residui di un'esplosione possono passare attraverso tubi e condotti, che possono causare esplosioni secondarie, anche molto aggressive nei risultati. Pertanto, il sistema di spegnimento alla fine previene le già menzionate esplosioni secondarie. Ad esempio, sono cilindri di spegnimento, valvole di intercettazione, valvole a saracinesca, sistemi di intercettazione di esplosione e valvole di non ritorno.