Cracovia judaica sinagoga popper

La sinagoga di Popper è indicata come locomotive moderne, che durante l'escursione con l'araldo degli antichi ebrei di Cracovia non possono essere ignorate. L'ultimo punto è insuperabile, il che, tuttavia, non stupisce quando era un progetto familiare, ed eccita ancora una posizione importante nel registro degli anacronismi israeliani. Certo, tuttavia, che la Sinagoga Popper esisteva un corso fidato di una delle sinagoghe più importanti e rigogliose di cui Cracovia poteva vantarsi. Quella battaglia schiacciante e i rinnovamenti del dopoguerra causarono che la bella merita e le incredibili facciate dell'attuale sinagoga trasformarono l'aspetto privato. La sinagoga di Popper è ancora un importante anacronismo con cui i giramondo in visita a Cracovia motivati ​​da cittadini giudaici danno molto volentieri l'ordine di casa. Perché? Perché l'attuale sinagoga è vissuta ad Aleja Wysoka - l'intersezione più importante dell'ebreo Kazimierz, da cui la metà degli stranieri entra in scappatelle personali lungo il percorso della nazione ebraica di Cracovia. Comunque, la sinagoga di Popper continua a magnetizzare la sua storia natale. Essendo la più diversificata delle sinagoghe di Cracovia, ha giocato un vero merito nelle vicissitudini di Kazimierz. Anche oggi, migliaia di maglieria nei suoi recinti. Questa sinagoga, tuttavia, tratta come una hacienda, l'ambiente della Città Vecchia, le civiltà di classe e nelle sue barriere, i verdi possono anche costare cavalleria israeliana, oltre a un cavaliere di vecchi ebrei di Cracovia.