Interpretazione consecutiva

L'interpretazione consecutiva certamente esiste percepita come una variante della traduzione simultanea, ma in verità si tratta di due tipi di traduzioni piuttosto diversi. L'interpretazione consecutiva consiste nel fatto che l'interprete viene considerato accanto al relatore, ascolta il suo discorso e poi, aiutandosi con le note, traduce l'intera opinione nella lingua successiva. Le traduzioni simultanee sono eseguite dal vivo, in luoghi insonorizzati. Attualmente l'interpretazione consecutiva viene sostituita dall'interpretazione simultanea, ma si riduce al fatto che questo tipo di traduzione viene eseguita, soprattutto in poche persone, in viaggio o in molti incontri specializzati.

Prolesan Pure

Quali sono le caratteristiche di un interprete consecutivo? Dovrebbe avere grandi predisposizioni per svolgere la propria professione. Prima di tutto, dovrebbe essere una donna molto resistente allo stress. Le interpretazioni consecutive sono sempre più difficili da trasmettere in un modo completamente live, quindi la persona che fa le traduzioni dovrebbe creare i cosiddetti nervi che eravamo, non può causare problemi quando entra nel panico perché non ha parole per tradurre la frase. È necessaria una dizione impeccabile. Per essere leggero e accessibile, la traduzione deve essere espressa da una donna con adeguate capacità linguistiche, senza impedimenti linguistici, che causano disturbi nella ricezione del messaggio.

Inoltre, è estremamente importante avere il giusto parere a breve termine. È vero che il traduttore può, e dovrebbe anche, seguire le note che lo aiuteranno a ricordare il testo pronunciato dal relatore, ma non cambia il fatto che le note saranno sempre note, ma non l'intera frase dell'altoparlante. I tratti di un interprete consecutivo non sono solo occupati dalla capacità di memorizzare le parole proposte da una persona, ma anche dalla tendenza a tradurle in modo completo e senza imbarazzo per una singola lingua. Come si può vedere allora, senza una buona opinione a breve termine, l'interprete simultaneo è in realtà completamente improduttivo nella pratica. Attualmente, viene presentato che i migliori interpreti consecutivi sono in grado di memorizzare fino a 10 minuti di testo. E all'indietro, che in sostanza significa da solo, va ricordato che un buon traduttore dovrebbe essere perfetto per le abilità linguistiche, la conoscenza della lingua e gli idiomi introdotti nelle lingue originali e, inoltre, l'ascolto eccellente.