Protezione da corto circuito

Rhino correctRhino correct - Migliora la forma del tuo naso senza chirurgia!

Una forma di assicurazione usata frequentemente è la protezione dell'alimentazione, utilizzata nelle costruzioni elettriche. Il loro compito è proteggere i ricevitori, i motori, i trasformatori e la distribuzione e il loro presupposto più completo è proteggere i cavi. Il metodo di protezione da corto circuito dei cavi è stato abbandonato per molti anni. Una tecnica più delicata ha una protezione da sovraccarico piatta. La scelta della protezione dipende dall'efficacia della protezione, nonché dal sovraccarico a lungo termine di fili e cavi.

I progetti e le linee guida per la costruzione di apparecchiature elettriche stabiliscono i requisiti minimi richiesti dalle installazioni, tenendo conto della fornitura di garanzie come tipo di sicurezza, emozione ed efficienza e posizione. Ci sono situazioni in cui le esigenze sono più rigorose e la sicurezza vuole essere certificata. L'enfasi su quella attuale ha luogo nel punto in cui l'installazione verrà costruita. Se questi luoghi sono particolarmente esposti a danni alle installazioni elettriche, i requisiti di qualità diventano automaticamente molto più elevati.La protezione da corto circuito è il tipo di protezione più comunemente usato. Devono verificarsi in qualsiasi circuito elettrico, ma all'inizio, nella stanza, il circuito viene condotto fuori, così come c'è una riduzione del carico sui fili, ad esempio riducendo la sezione dei fili o usando un altro conduttore. Contrariamente alle apparenze, inserire una protezione da cortocircuito in un articolo di un circuito derivato non esiste come popolare e grande quando potrebbe sembrare. Possono essere protetti sulla strada non meno di 3 m da questo unico elemento. A causa dell'ultimo periodo dalla diramazione alla protezione, ovviamente, è dimensionato come protezione installata, era precedente, questo approccio porta al fatto che la probabilità di un cortocircuito nell'ultimo segmento è scarsa. La stessa relazione si osserva in relazione ai cavi che collegano le fonti di energia, incluso trasformatori, batterie o generatori con quadri, a condizione che vi sia una protezione localizzata nel quadro, mirata al circuito. Queste due eccezioni sono riconosciute quando la sezione dei fili senza una certa protezione da cortocircuito esiste sicuramente rigorosamente.Il problema descritto sembra essere significativamente fastidioso e alcuni vengono utilizzati, ma in realtà lo inseriscono nelle installazioni domestiche di ognuno di noi.